I clienti apprezzano gli impianti più moderni, ma non solo loro

Un investimento che conviene

I clienti apprezzano gli impianti più moderni, ma non solo loro

13 aprile 2022 agvs-upsa.ch – Il nuovo impianto di lavaggio Aquarama, dietro l’officina Bräm AG di Goldach SG, è in funzione quasi 24 ore al giorno. Questo investimento offre ai garagisti un’opportunità interessante per riconquistare i clienti persi.

artikelbild.jpg
Nuovi clienti dall’investimento: circa un cliente su cinque che porta il veicolo al nuovo impianto di lavaggio è un cliente nuovo per Bräm AG. Anche i garage partner della zona hanno sottoscritto un abbonamento con Reto Bräm e usufruiscono del moderno impianto. Fonte: UPSA-Médias

Tra gli appassionati di auto si sparge subito la voce per sapere quale garagista della regione disponga dell’impianto di autolavaggio più moderno. Reto Bräm, contitolare del Garage Bräm AG di Goldach SG, ne è convinto. A ragione, perché parla per esperienza. Da quando lui e il suo team hanno investito in un nuovo impianto di lavaggio, vedono arrivare continuamente nuovi clienti. «Talvolta ciò che accade davanti all’impianto è un vero e proprio happening», spiega Bräm. Anche i clienti che non vede da circa due anni tornano improvvisamente a lavare il loro veicolo. 
L’impianto a portale ha una superficie di circa 90 metri quadrati, ed è in funzione quasi 24 ore su 24 dalle prime ore del mattino fino alle 23. Il garage si trova nella zona industriale, quindi è possibile offrire lunghi orari di apertura senza provocare spiacevoli rumori ambientali. Inoltre, la porta avvolgibile, che si chiude ogni volta che viene avviato un programma, contribuisce a ridurre i l’inquinamento acustico. I clienti possono comandare autonomamente l’impianto e scegliere il programma desiderato. L’azienda non necessita di personale che sorvegli costantemente l’impianto.

Bräm AG possiede un proprio impianto di autolavaggio dal 2010. Questa volta, per sostituirlo, si è optato per i sistemi di car wash dell’azienda svizzera Aquarama. Una buona decisione, sottolinea Bräm, per diversi motivi. Un grande vantaggio è la tecnologia all’avanguardia.  Grazie al rilevamento visivo del profilo della barriera con fotocellule è possibile individuare rapidamente ogni forma di veicolo e ottimizzare il funzionamento di spazzole e asciugatori. Un cliente, ad esempio, porta all’autolavaggio diverse auto costose quasi ogni settimana, racconta il 43enne. Infatti il sistema riconosce senza problemi anche auto come Ferrari che si avvicinano all’ingresso. Inoltre, il risultato del lavaggio di veicoli con spoiler posteriore alto o di roulotte che necessitano di pulire le tende da sole è nettamente migliore rispetto all’impianto precedente. I movimenti dinamici degli ugelli, che si inclinano in avanti e all’indietro, assicurano un risultato finale migliore. 
 
Ma a essere soddisfatti dell’impianto di autolavaggio non sono solo i nuovi clienti o quelli che Bräm AG è riuscita a fidelizzare di nuovo dopo qualche tempo. Anche i garagisti delle vicinanze sottoscrivono spesso un abbonamento presso Bräm per lavare le auto che hanno riparato prima di consegnarle ai clienti. Con queste ulteriori entrate supplementari Bräm AG riesce a ripagarsi anche l’investimento relativamente elevato. Non è raro che un impianto di autolavaggio costi più di 100’000 franchi, a cui si aggiungono i prezzi di detersivi e lucidanti. La durata indicativa è di circa dieci anni. Ogni giorno Bräm AG si occupa del lavaggio di circa 20 veicoli sottoposti a riparazione o manutenzione. 

artikelbild2.jpg
Con l’inizio della primavera e il polline che si deposita facilmente sulle auto, la frequenza dei clienti dovrebbe aumentare ulteriormente.  

Il montaggio dell’impianto di lavaggio ha richiesto cinque giorni lavorativi ed è stato eseguito direttamente da Aquarama. «Tutto si è svolto in modo eccellente», afferma Bräm ripensando al passato. «Ogni giorno, sul posto erano presenti insieme tecnici ed elettricisti.» Non è una cosa scontata. Spesso, infatti, entrambi si incolperebbero se qualcosa non dovesse funzionare. Questa volta, però, tutti hanno lavorato a stretto contatto finché l’impianto non ha funzionato perfettamente, e continua a farlo.
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie

Aggiungi commento

2 + 18 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.

Commenti