Vicinanza ai garagisti e portavoce a Berna

Aspettative nei confronti di Thomas

Vicinanza ai garagisti e portavoce a Berna

13 settembre 2021 agvs-upsa.ch – Con l’elezione ufficiale di Thomas Hurter, l’UPSA ha un nuovo presidente centrale. I media UPSA hanno chiesto ai garagisti quali fossero le loro aspettative.

David Schweizer – Garage P. Schweizer
«Spero, per me come garagista ma anche per la sezione, che saremo maggiormente ascoltati a livello politico. Thomas Hurter deve diventare ancora di più il portavoce dei garagisti in Parlamento. Deve portare avanti quanto è già affermato, procedere anche a modernizzazioni e allineare l’UPSA alle sfide del futuro.»

Hanspeter von Rotz – Auto Welt von Rotz AG
«Thomas Hurter deve dirigere l’Unione e rappresentare gli interessi dei garagisti bene come il suo predecessore Urs Wernli. Mi auguro inoltre che il nuovo presidente centrale dell’UPSA eserciti un’influenza ancora maggiore a livello politico.»



Jean-Pierre Trachsel – Garage Ultra SA
«Che possa mettere a frutto la sua vasta rete di contatti nel mondo politico per l’Unione e i garagisti. Che sfrutti questo potenziale per dare una voce più forte all’UPSA.»




Christian Müller – F. + Ch. Müller AG
«La sua attenzione dovrebbe concentrarsi sul lavoro di networking nella “Berna federale”, ma anche sulla promozione dell’immagine dell’Unione. E deve far progredire l’Unione.»




Manfred Eymann – W. Schärer Schlossgarage AG
«A dire il vero, non ci ho ancora pensato molto. L’influenza politica del settore automobilistico, ma anche dell’automobilista, dovrebbe essere per lui una priorità importante. Se dà loro più peso a Berna, ci aiuterà tutti. Perché al momento la politica ha la tendenza scoraggiare la gente dal guidare l’auto. Se si può fare qualcosa in questo senso, ne traggono vantaggio gli automobilisti e con loro anche i garagisti.»

Rahel Gut – Garage Gut AG
«Dovrebbe essere aperto alle novità del nostro settore. Urs Wernli ha lavorato a lungo presso l’UPSA e in questo periodo abbiamo avuto modo di conoscerlo bene. Non vedo l’ora di conoscere Thomas Hurter e penso che anche con lui l’UPSA sarà pronta a dare il massimo e ad affrontare le molteplici sfide che i garagisti dovranno affrontare nei cambiamenti.»


René Bourgeois – Garage de Ballaigues SA
«Ogni cambiamento è sempre anche un’opportunità. Come molti miei colleghi, mi aspetto naturalmente da Thomas Hurter una rappresentanza forte e, soprattutto, una voce forte a Berna, affinché i politici ascoltino meglio il nostro settore. E naturalmente che ascolti anche le richieste della base.»


Martin Ruckstuhl – Ernst Ruckstuhl AG
«Spero che rappresenti ancora meglio il garagista a Berna e che sfrutti i suoi buoni rapporti in Parlamento. Che si presenti con idee buone e ragionevoli per il nostro ramo. Non so ancora quanto sia ben inserito nel nostro mestiere come pilota professionista, ma come pilota è abituato alla forza G, per cui dovrebbe essere ben preparato alla pressione che gli arriverà da ogni parte. Ci attendono numerose sfide, ad esempio a causa della crescente pressione dei produttori sui garagisti. Il cambiamento e la trasformazione sono in pieno corso, sia per quanto riguarda il modello di agenzia sia sul fronte della mobilità elettrica. Ci costeranno 1000 ore di lavoro nelle officine: una sfida enorme per i garagisti. Inoltre, il panorama dei garagisti svizzeri è molto eterogeneo, con garage grandi e piccoli, con esigenze diverse di cui bisogna tenere conto. Spero che Thomas Hurter abbia il coraggio di battersi e di difendere i garagisti.»

Dominic Schneider – Fahrdynamic Automobile AG
«Naturalmente, mi auguro che Thomas Hurter sia vicino ai garagisti. Per me, è particolarmente importante che il nuovo presidente dell’UPSA sia vicino alla gente.»
 
 
 
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie

Aggiungi commento

4 + 9 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.

Commenti