Definite le basi per la promozione della formazione professionale per i prossimi quattro anni

Messaggio ERI 2021–2024

Definite le basi per la promozione della formazione professionale per i prossimi quattro anni

24 dicembre 2020 agvs-upsa.ch – Nella sessione invernale, il Parlamento ha approvato il messaggio sulla promozione dell’educazione, della ricerca e dell’innovazione per gli anni 2021-2024. L’UPSA è soddisfatta della priorità conferita alla formazione professionale.

20201223_berufsbildung_text.jpg
Fonte: Istock

cst./pd. 28,1 miliardi di franchi è l’importo che la Confederazione intende stanziare per la promozione dell’educazione, della ricerca e dell’innovazione (ERI) nei prossimi quattro anni: lo ha concordato il Parlamento dopo tre sessioni di consultazioni. L’approvazione del messaggio ERI pone le basi per la promozione dell’educazione, della ricerca e dell’innovazione per i prossimi quattro anni. 

L’obiettivo è mantenere la Svizzera nel suo ruolo di leader sul piano internazionale nel campo dell’educazione, della ricerca e dell’innovazione e cogliere le opportunità offerte dalla digitalizzazione. A questo contribuirà, tra l’altro, l’iniziativa congiunta di Confederazione, Cantoni e organizzazioni del mondo del lavoro «Formazione professionale 2030» per l’ulteriore sviluppo della formazione professionale.

L’UPSA accoglie favorevolmente l’approvazione del messaggio ERI. «L’alta priorità conferita alla formazione professionale è molto positiva e anche necessaria», afferma Olivier Maeder, responsabile della formazione professionale presso l’UPSA. Nell’ambito della Formazione professionale 2030, il gruppo di coordinamento ha elaborato numerosi progetti per promuovere lo sviluppo professionale e rendere quindi il mondo del lavoro pronto per il futuro. 

L’UPSA è coinvolta direttamente come membro in progetti o in gruppi di lavoro con le associazioni padronali, l’Unione svizzera delle arti e dei mestieri e l’Unione svizzera degli imprenditori, oltre ad altre organizzazioni del mondo del lavoro, impegnandosi tra l’altro per una flessibilizzazione della formazione professionale e per la rivoluzione digitale. Maeder afferma: «In fin dei conti, le risorse umane così investite nello sviluppo professionale danno i loro frutti solo in presenza di fondi sufficienti per la realizzazione dei progetti». Con l’approvazione del messaggio del Parlamento, queste basi sono assicurate. Le risorse finanziare vengono richieste dagli uffici federali coinvolti nel quadro della loro normale procedura di definizione del budget.
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie

Aggiungi commento

4 + 3 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.

Commenti